Ungheria – scheda paese


Capitale:
Budapesthungarian_flag_crest_by_atillathehungarian
Superficie: 93.028 Kmq
Popolazione: 9.958.000 di abitanti
Lingua ufficiale: ungherese
Moneta: Fiorino ungherese
Fuso orario: lo stesso dell’Italia
Prefisso telefonico internazionale: +36
Tasso di alfabetizzazione: 99,8%
Tasso di disoccupazione: 4,4% (2016)
Indice di Sviluppo Umano: 0,818 (molto alto)

L’Ungheria è una Repubblica parlamentare senza sbocco al mare dell’Europa Centrale. Attraversata dai fiumi Danubio e Tibisco, il Paese mittleuropeo si trova nel cuore della valle danubiana e confina a ovest con l’Austria e la Slovenia, a nord con la Slovacchia, a est con l’Ucraina e la Romania, e a sud con la Croazia.
Stampa
L’attuale Capo dello Stato è János Áder mentre l’attuale Primo Ministro è Viktor Orbán, leader del partito nazional-conservatore Fidesz. L’Ungheria è membro dell’Onu, della Nato e dal 1° maggio 2004 dell’Unione Europea con cui condivide lo spazio Schengen, ma non l’unione monetaria dell’Euro.

La capitale e principale metropoli del Paese è Budapest (oltre 3 milioni di abitanti nell’area metropolitana). Altre importanti città sono Debrecen, Miskolc, Szeged, Győr, Pécs.

Secondo i dati del Fondo Monetario Internazionale, il Pil nominale dell’Ungheria, a parità di potere d’acquisto, si piazza al 56° posto su scala globale, mentre il Pro capite magiaro, valutato a parità di potere d’acquisto, è il 51esimo nel mondo. Per il 2017 è prevista una crescita dell’economia magiara del 2,6%. La capitale Budapest risulta fra le prime 100 città più innovative della classifica Innovation Cities – Top 100 Index Cities. Il settore immobiliare ungherese è inoltre da alcuni anni uno dei più dinamici e promettenti del continente.

Il Paese danubiano si posiziona al 43° posto nella classifica mondiale dell’Indice di Sviluppo Umano (ISU).

L’Ungheria resgitra circa 12 milioni di presenze turistiche annuali, di cui 4,4 milioni soltanto a Budapest, fra le più popolari destinazioni turistiche d’Europa.