Il giorno della lingua ungherese

Nel 2011 il parlamento magiaro, con una vasta maggioranza, scelse il 13 novembre come giornata nazionale della lingua ungherese, in quanto ricorrenza dell’accettazione del secondo preambolo sulla lingua e la nazione della legge del 1844. Infatti, in quell’anno, la lingua ungherese prese il posto del latino come idioma ufficiale dello stato, della politica e dell’educazione nelle scuole del Regno d’Ungheria.

Tuttavia, particolare attenzione alla divulgazione della storia dell’idioma nazionale venne già posta nel 2008 con l’apertura del Museo della lingua ungherese a Széphalom, al confine con la Slovacchia nell’Ungheria nord orientale, nei pressi del mausoleo che ospita i resti del celebre scrittore Ferenc Kazinczy. Sándor Petőfi, nella prima metà del XIX secolo, definì questo luogo come “… un posto sacro, perché la casa e la tomba di un uomo vetusto sono qua. Farvi un pellegrinaggio almeno una volta nella vita dovrebbe essere un dovere per ciascun ungherese dotato di uno spirito elevato”.

Oggi la lingua ungherese (magyar nyelv in ungherese) è parlata da circa 13 milioni di persone, ed è riconosciuta come lingua minoritaria e regionale nei 7 paesi confinanti, ancora oggi abitati, per ragioni storiche, da una nutrita minoranza ungherese. Inoltre il magiaro figura tra le 24 lingue ufficiali dell’Unione Europea, organismo internazionale del quale l’Ungheria fa parte dal 2004.

1200px-A_magyar_nyelv_elterjedese.svg

Diffusione dell’ungherese nell’Europa centrale

Così come il finlandese e l’estone, l’ungherese rientra, secondo le teorie linguistiche generalmente accettate oggi, nella grande famiglia delle lingue Uraliche. Tuttavia, mentre l’ungherese appartiene al ceppo ugrico, i due idiomi prima citati appartengono ad un gruppo differente, il baltofinnico. In ogni caso, le tre lingue sono tra le poche a non condividere un’origine indo-europea con gli altri idiomi del continente.

 

Foto: hu.wikipedia, felvidek.ma

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...