Budapest

Sabato torna il Budapest Pride 2018

Sabato 7 luglio si terrà la XXI edizione del Budapest Gay Pride, atto finale di una settimana di eventi, conferenze, proiezioni di film e dibattiti con a tema l’omosessualità e le politiche legate ai diritti delle persone LGBT in Ungheria. Un evento entrato ormai a tutti gli effetti nella programmazione dell’estate della capitale magiara, portando centinaia di persone in città da tutte le province del paese, ed anche dall’estero.

en.people.cn

Immagini del Budapest Pride dell’anno scorso

La partenza della marcia è prevista per le ore 14 da Varosligét, e proseguirà per le arterie principali di Budapest, fino ad arrivare in Piazza Kossuth, dove si terranno alcuni discorsi di rito davanti al Parlamento ungherese.  Ad organizzare l’evento, assieme all’associazione nazionale LGBT, vi sono diverse ONG, comitati ed associazioni, nazionali e locali, che si occupano di diritti LGBT.

La prima manifestazione di questo genere in Ungheria ebbe luogo a Budapest 21 anni fa, nel 1997, allora con il titolo di “Processione per la dignità delle persone LGBT”. Tuttavia, l’atmosfera in cui si svolgeva la manifestazione nei primi anni era ben diversa da com’è oggi. Infatti, fino al 2009, l’estrema destra ungherese ha cercato in ogni maniera di ostacolare, anche con la forza, questo genere di eventi, intimidendo i partecipanti con ogni mezzo. Questo genere di intimidazioni erano dovute soprattutto all’apertura dei governi di sinistra precedenti a quello attuale nei confronti della causa LGBT, portando proprio nel 2009 al riconoscimeno delle unioni civili tra persone dello stesso sesso.

hvg.bu

Immagine del Budapest Pride

In ogni caso, il clima in cui si svolge oggi la manifestazione è totalmente pacifica, e negli anni l’attenzione riservata dai gruppi di estrema destra è scemata per via del successo che ogni anno richiama l’evento. Inoltre, a partire dalle 18 di sabato 7 luglio, al Parco di Budapest, si terrà una festa LGBT, con molti ospiti, tra cui la celebre cantante austriaca Conchita Wurst, vincitrice dell’edizione 2014 di Eurovision.

 

© Riproduzione riservata

Foto: Budapest Pride, en.people.cn, hvg.hu

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...